La sosta a Vicenza

La gestione dei parcheggi in centro città e della sosta in generale è affidata ad AIM Mobilità srl.

Anche in questo settore l’Azienda ha mostrato grande professionalità e dinamicità come testimoniano alcuni degli ultimi lavori: il parcheggio di Viale Verdi, che risponde efficacemente alla crescente richiesta di posti auto nell’immediata vicinanza della Stazione Ferroviaria e di Piazza Castello, il raddoppio del parcheggio Canove, la realizzazione dei parcheggi Bandiera e San Francesco.


L’impegno nella gestione delle aree di sosta è stato profondamente vissuto, tanto da dedicare risorse alla realizzazione di un sistema di pannelli a messaggio variabile, posti nei punti d’accesso alla città, per indirizzare gli automobilisti verso i posteggi in ragione del numero dei posti disponibili nelle aree dedicate.

La stessa sosta è stata ulteriormente migliorata aumentando i posti “strisce blu” (a rotazione a pagamento) per agevolare la sosta veloce a rotazione senza trascurare i residenti che possono usufruire delle “strisce gialle” a loro riservate, previo acquisto di relativo permesso di sosta.

Attraverso gli spazi per la sosta a rotazione a pagamento, i posti per i residenti in centro storico e i parcheggi automatizzati, la gestione ammonta a complessivi 8.500 posti auto per i vicentini, che assicurano una adeguata accessibilità in centro storico.

In collaborazione con l’Assessorato al Turismo sono state messe a disposizione dei clienti del park Verdi delle biciclettea pedalata assistita elettricamente, da utilizzare per un massimo di 2 ore (per ottenere una bici è necessario compilare un registro e consegnare un documento di identità).

Leave a Reply